COME PREPARARE LO YOKAN

Lo yokan è un tipico dolcetto giapponese che presenta una consistenza gelatinosa ed è composto dalla pasta di fagoli azuki, zucchero e agar-agar.

Questo dolcetto è spesso consumato in estate perchè è un dessert molto fresco; sono presenti anche altri varianti fatte con tè, come il tè verde oppure con la pasta di fagioli white kidney (fagioli bianchi).

INGREDIENTI

  • 300-400gr di confettura di fagioli azuki
  • 250-300ml di acqua
  • 4gr di agar-agar (in alternativa si può utilizzare la colla di pesce)
  • Un pizzico di sale

PROCEDIMENTO

  • Per la preparazione del nostro dolcetto giapponese Yokan bisogna prendere un pentolino e versare l’acqua e l’agar-agar o colla di pesce per poi portare ad ebollizione,tenendo in agitazione il miscuglio per circa 10 minuti;
  • passati questi minuti possiamo aggiungere la confettura di azuki e mescolare energicamente per rendere uniforme il nostro miscuglio(la consistenza diventerà simile a quella della cioccolata quando viene preparata), continuare a riscaldare per 10 minuti circa e poi aggiungere un pizzico di sale;
  • Raggiunta una consistenza ben densa, versare il contenuto del pentolino in una teglia quadrata non troppo bassa e lasciarlo riposare in frigo per circa 2-3 ore.
  • Dopo aver riposato in frigorifero, è possibile tirarlo fuori dalla teglia e tagliarlo in quadratini, cubetti o la forma che si vuole. Tagliato il dolcetto si può gustare accompagnato con una tazza di tè verde!