COME PREPARARE I MOCHI

I mochi sono un tipico dolce giapponese che presentano una consistenza molto molliccia e appiccicosa , sono costituiti da farina di riso glutinosa, zucchero e il ripieno utilizzato è solitamente la confettura di fagioli azuki. Sono presenti molte varianti di questo dolcetto, caratteristiche nelle diverse regioni del Giapponese, come per esempio il daifuku.
Viene consumato tutto l’anno nonostante sia un dolce tipico da consumare a capodanno.

mochi completo image

INGREDIENTI

  • 100 gr  di farina di riso glutinosa
  • un cucchiaio di zucchero
  • colorante (opzionale)
  • confettura di fagioli azuki oppure nutella

PROCEDIMENTO

  • Per la preparazione dei nostri morbidosi mochi, versare in una ciotola di plastica o vetro (adatti per il microonde) la farina glutinosa, l’acqua e lo zucchero e mischiare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e liquido;
  • la cottura di tale impasto può essere eseguita in due modi: con il microonde o cottura a fornello.
  • Cottura microonde:coprire la ciotola con dentro l’impasto con una pellicola e riscaldare nel microonde per circa 4 minuti a 900 W;
  • Cottura a fornello: cuocere l’impasto a bagno maria per circa 15 minuti e quando raggiunge la consistenza solida e viscosa, aggiungere lo zucchero e riscaldare in una pentola a parte, finchè non si è sciolto del tutto lo zucchero;
  • Dopo aver cotto l’impasto con la modalità preferita, possiamo passare alla modellazione del nostro mochi, per lavorare questi usare un po’ di farina di riso;
  • Stendere l’impasto con un mattarello e formare dei cerchi di circa 5cm di sottile spessore;
  • in mezzo a questi cerchi d’impasto, aggiungiamo il ripieno che può essere la confettura di azuki(tradizionale) oppure nutella o addirittura il gelato (nel caso si dovessi scegliere questo ripieno, conservare poi nel freezer i mochi);
  • aggiunto il ripieno, chiudiamo delicatamente il nostro mochi e lo modelliamo un po’ in modo da ottenere una pallina uniforme, lo ricopriamo poi con un po’ di farina di riso glutinosa;
  • Finita la preparazione dei mochi, possiamo gustarli con del tè verde o altri snack dolci giapponesi!

 

a cura di Martina Chimienti

Torna su Ricette giapponesi