COME PREPARARE GLI ZARU SOBA

Gli Zaru Soba sono dei tagliolini di grano saraceno molto popolari in giappone, in particolare, consumati molto in estate perché vengono serviti freddi e accompagnati in genere da un brodo freddo o caldo chiamato mentsuyu, costituito da brodo dashi, salsa di soia, sakè e mirin. Questa tipologia di soba viene servito su un cestello di legno e i tagliolini decorati con pezzetti di alga nori e cipollotto.

zaru soba image

INGREDIENTI

  • 100 gr di soba
  • alga nori a pezzettini
  • pezzetti di  cipollotto
  • 70 ml di salsa di soia
  • 20 ml di mirin
  • 50 ml di brodo dashi

PROCEDIMENTO

Per la preparazione dei nostri zaru soba, iniziamo con la preparazione del brodo d’accompagnament mentsuyu; per la preparazione di tale brodo bisogna versare in un pentolino il sakè, mirin, salsa di soia, l’alga kombu e un pugno di katsuobushi (tonnetto essiccato) e far bollire il tutto per circa 10-12 minuti;

Dopo aver preparato per bene il brodo, facendo evaporare l’alcol contenuto nel sakè, filtriamo il brodo in modo da eliminare l’alga kombu e il katsuobushi e mettiamo nel frigo il brodo preparato per circa 1h o di più (può essere servito sia freddo che caldo);

  • Preparato il bordo mentsuyu, passiamo alla preparazione dei nostri soba; preparare una pentola piena d’acqua e portarla ad ebollizione, raggiunta la temperatura di ebollizione, possiamo mettere i soba in cottura per circa 4-5 minuti a seconda delle indicazione presenti sull’etichetta;
  • Pronti i soba, li scoliamo in corrente d’acqua fredda (è importante che vengano serviti freddi); dopo averli raffreddati li poniamo su un supporto di legno(opzionale ma di tradizione), e li decoriamo con dei pezzettini di alga nori e cipollotto;
  • Dopo aver aggiunto tali ingredienti, possiamo tirare fuori dal frigo il nostro brodo preparato precedentemente e in una ciotola gustare in soba insieme a questo.

 

 

a cura di Martina Chimienti

Torna su Ricette giapponesi